Conquer

Repertorio Profili Professionali Dettaglio Profilo

Dettaglio Profilo

Esporta il profilo: Esporta in PDF
Codice Profilo 116
Denominazione Tecnico della gestione delle risorse umane
Settore Economico Produttivo Area comune
Ambito di attività
EQF 5
Descrizione Il tecnico della gestione delle risorse umane definisce il piano di sviluppo del personale e ne verifica l'attuazione ed i risultati, provvede all’implementazione dei piani di change management, secondo le necessità e obiettivi aziendali, e gestisce le attività di reclutamento ed assessment del personale e rilevazione dei fabbisogni formativi e di sviluppo professionale. Generalmente opera in contesti organizzativi strutturati, programmando attività proprie e di altri, identificando le decisioni da assumere e gestendo le eventuali criticità.
Tipologia Profilo
Note -

Sistemi di classificazione a fini statistici

ATECO 2007 69.20.15 - Gestione ed amministrazione del personale per conto terzi
69.20.30 - Attività dei consulenti del lavoro
ISTAT professioni 2011 2.5.1.3.1 - Specialisti in risorse umane

Aree di attività - Unità di Competenza

Elaborazione di piani di formazione, aggiornamento e sviluppo del personale - Unità di competenza 495

Denominazione UC Elaborazione di piani di formazione, aggiornamento e sviluppo del personale
Descrizione della performance Elaborare piani di sviluppo e formazione per il personale interno, sulla base delle indicazioni della direzione e secondo le esigenze emerse dalle rilevazioni dei fabbisogni effettuate
Abilità Provvedere a comunicare con gli enti di formazione definendo insieme il programma e calendario degli incontri formativi per il personale dipendente
Concordare con la direzione e sulla base delle necessità rilevate, la tipologia ed il livello di formazione ( di base, aggiornamento,ecc..) da pianificare, individuando i dipendenti coinvolti nei diversi piani
Individuare, sulla base delle informazioni e dati elaborati con la direzione, il corso formativo adeguato alle esigenze professionali del personale dipendete
Monitorare, anche con l'ausilio di strumenti tecnologici, il piano di sviluppo e formazione del personale dipendente verificando il corretto svolgimento dei singoli corsi
Trasformare, secondo le tecniche definite, le necessità formative in piani di sviluppo e formazione del personale
Conoscenze Normativa di riferimento per la progettazione edile
Carattersitiche e tipologie di formazione (riconosciuta, finanziata, continua,ecc..)
I principali soggetti della formazione (agenzie formative, associazioni di categoria, ordini,ecc..)
Adempimenti e scadenze per la formazione professionale ( rinnovi, aggiornamenti, corsi specifici,ecc..) secondo le normative vigenti
Tecniche di progettazione e monitoraggio di piani formativi del personale ( individuali e/o di gruppo)
Attività ADA correlate all'UC Pianificazione e progettazione dei piani di formazione in coerenza con i fabbisogni formativi individuati
Pianificazione e progettazione di azioni di sviluppo/riqualificazione/riconversione del personale in base ai piani di sviluppo organizzativo e ristrutturazione aziendale

Assessment e rilevazione dei fabbisogni di sviluppo professionale - Unità di competenza 499

Denominazione UC Assessment e rilevazione dei fabbisogni di sviluppo professionale
Descrizione della performance Sviluppare attività di valutazione delle performance, assessment, valutazione del potenziale e di analisi dei fabbisogni formativi e di sviluppo professionale delle risorse umane
Abilità Analizzare, anche con l'ausilio di data base aziendali, i dati e le informazioni relativi alle necessità formative del personale dipendente
Impostare strumenti e modalità di analisi dei fabbisogni formativi professionali
Verificare le competenze del personale, anche attraverso l'autoverifica ed in base ai risultati ottenuti nell'espletamento delle mansioni affidate
Definire il fabbisogno di sviluppo professionale del personale dipendente anche in base alla caratteristiche di nuove commesse/progetti
Conoscenze Tecniche di comunicazione interpersonale riferite allo specifico contesto d'uso
Caratteristiche dei processi di lavoro
Tecniche e modalità di rilevazione dei fabbisogni formativi del personale
Tecniche di valutazione delle performance del personale
Procedure di espletamento delle attività di inserimento al lavoro del/i candidato/i selezionati
Principi di contrattualistica del lavoro ed elementi di diritto del lavoro
Attività ADA correlate all'UC Rilevazione e analisi dei fabbisogni formativi dei target indicati dalla direzione in relazione agli obiettivi aziendali
Individuazione e definizione degli indicatori per la valutazione delle azioni di formazione e sviluppo professionale
Analisi e valutazione delle performance del personale anche attraverso specifici interventi di assessment

Selezione e inserimento del personale - Unità di competenza 500

Denominazione UC Selezione e inserimento del personale
Descrizione della performance Effettuare la selezione e valutazione dei candidati, analizzando i curricula e conducendo i colloqui personali, le prove pratiche e i test di selezione e gestire le attività di inserimento dei neo-assunti
Abilità Provvedere ad attivare i canali di ricerca del personale, in base alle necessità individuate dalla direzione, avendo cura di specificare le caratteristiche e competenze del candidato desiderato
Sottoporre i candidati a colloqui conoscitivi/ tecnici ed eventuali prove prove pratiche (test, simulazioni,ecc..) formulando un parere in base all'esito delle stesse prove
Condurre colloqui conoscitivi e tecnici con i candidati, verificando il livello di preparazione e competenze specifiche,in riferimento al profilo ricercato
Provvedere alla preparazione e successiva somministrare di test psicoattitudinali e di ragionamento e prove pratiche ai candidati, avendo cura di calibrare le prove in base alle caratteristiche del profilo ricercato
Provvedere all'espletamento delle pratiche di inserimento del candidato scelto all'interno dell'azienda,secondo le procedure definite e la normativa di settore
Conoscenze Tecniche e modalità di preparazione di test di valutazione dei candidati
Principali canali e modalità di ricerca e selezione dei candidati ( annunci on line, agenzie interinali,ecc..)
Tecniche di conduzione dei colloqui conoscitivi e tecnici
Tecniche di elaborazione dei dati e delle informazioni per una valutazione efficace dei candidati
Attività ADA correlate all'UC Analisi delle candidature e dei curricula dei candidati
Messa a punto e somministrazione di prove e test di valutazione per la selezione dei candidati
Conduzione di colloqui di approfondimento e selezione delle candidature

Valutazione delle azioni di formazione del personale - Unità di competenza 501

Denominazione UC Valutazione delle azioni di formazione del personale
Descrizione della performance Effettuare la valutazione delle azioni di formazione e sviluppo delle risorse umane, individuandone preventivamente gli indicatori
Abilità Elaborare dati statistici
Elaborare report di analisi al fine di verificare la necessità di azioni di formazione del personale
Verificare che gli obiettivi delle azioni di formazione siano stati raggiunti, verificando il livello di apprendimento in uscita e confrontandolo con gli indicatori definiti
Definire azioni di valutazione della formazione seguita dal personale dipendente anche per mezzo della autovalutazione e del confronto diretto con il personale e l'ente di formazione coinvolto
Conoscenze Principali software di elaborazioni dati
Tecniche di valutazione delle azioni di formazione del personale
Tipologie di indicatori di valutazione delle azioni formative del personale
Elementi di statistica applicata all'elaborazione di dati ed indicatori di valutazione delle performance
Attività ADA correlate all'UC Analisi dei fabbisogni di sviluppo professionale del personale in parallelo alle azioni di ristrutturazione aziendale e di sviluppo organizzativo
Valutazione delle azioni di sviluppo professionale e del personale sulla base degli indicatori definiti

Gestione del cambiamento organizzativo - Unità di competenza 920

Denominazione UC Gestione del cambiamento organizzativo
Descrizione della performance Pianificare ed implementare azioni di sviluppo e ristrutturazione organizzativa sulla base delle indicazioni della direzione, effettuando diagnosi per la rilevazione delle criticita' nei processi e nella struttura organizzativa
Abilità Sviluppare, secondo le tecniche più efficaci, una strategia di “change management”
Identificare i potenziali atteggiamenti di rischio delle persone e anticipare le fonti di resistenza al cambiamento
Monitorare e tenere traccia delle misure adottate e delle singole modifiche adottate
Valutare, in base alle analisi realizzate, eventuali attività di potenziamento delle competenze del personale
Definire azioni di promozione di una cultura aziendale orientata alla crescita
Conoscenze Principi e metodologie di “change management”
Teorie inerenti lo sviluppo di un' identità organizzativa condivisa
Nozioni di teoria di “dinamiche di gruppo” e “consulenza di processo”
Attività ADA correlate all'UC Progettazione e predisposizione di piani e interventi di sviluppo organizzativo sulla base di input di direzione
Conduzione di interventi di diagnosi organizzativa per la rilevazione di criticità nei processi, nelle risorse tecniche e strutturali, nel clima e nella cultura aziendale
Progettazione e pianificazione di interventi di ristrutturazione organizzativa per l'ottimizzazione delle risorse e il ridisegno dei processi di creazione del valore
Implementazione di piani di "change management", per lo sviluppo operativo e l'adattamento dell'organizzazione agli interventi di ristrutturazione
Analisi e valutazione delle posizioni organizzative (job evaluation)
Realizzazione dei piani di comunicazione interni

Gestione della sicurezza per attività di gestione del personale ed attività relazionali in genere - Unità di competenza 2020 - Sicurezza

Denominazione UC Gestione della sicurezza per attività di gestione del personale ed attività relazionali in genere
Descrizione della performance Individuare e valutare i fattori generici e specifici di rischio connessi ad attività di gestione del personale ed attività relazionali in genere, acquisendo informazioni aggiornate e promuovendo atteggiamenti consapevoli e collaborativi per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza in azienda
Abilità Adoperarsi direttamente per eliminare o ridurre emergenze o pericoli che possono verificarsi all’interno dell’azienda
Identificare e valutare fattori di rischio per la sicurezza e la salute, generali e connessi ad attività di gestione del personale ed attività relazionali in genere, prevenendo e gestendo eventuali imprevisti od emergenze secondo le procedure previste
Operare applicando tecniche adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza la attività di di gestione del personale ed attività relazionali in genere
Operare utilizzando in modo adeguato e secondo le prescrizioni, attrezzature e materiali
Prendere parte ai programmi formativi e di addestramento prescritti dalla normativa vigente e sottoporsi periodicamente ai controlli sanitari presso il medico competente
Operare utilizzando attrezzature e materiali secondo le prescrizioni
Identificare e valutare fattori di rischio per la sicurezza e la salute, generali e connessi ad attività di gestione del personale ed attività relazionali in genere, prevenendo e gestendo eventuali imprevisti od emergenze secondo le procedure previste;
Operare applicando tecniche adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza la attività di gestione del personale ed attività relazionali in genere;
Contribuire a eliminare o ridurre emergenze o pericoli che possono verificarsi all’interno del contesto di lavoro;
Conoscenze Aggiornamenti periodici con riferimento ai rischi specifici e con particolare riguardo al settore produttivo aziendale, alle novità normative, alle innovazioni nelle misure di prevenzione
Concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro (rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza)
Conoscenze specifiche in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro: principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi; definizione e individuazione dei fattori di rischio; valutazione dei rischi; individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori; Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei DPI
Rischi caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda e specifici riferiti alla propria mansione (ad es.: derivanti da: - condizioni ergonomiche sfavorevoli, esecuzioni ripetitive, disagio ambientale, stress relazionale, ecc.; - eccessivo carico di lavoro, scarsa autonomia , risorse disponibili insufficiente, conflitti e comportamenti negativi, posizione nella organizzazione non gratificante ed insufficiente gestione del cambiamento, ecc.; - caratteristiche ambientali ed ergonomiche
Concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro (rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza)
Uso e manutenzione dei dispositivi di protezione individuale (DPI)
Rischi caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda e specifici riferiti alla propria mansione (ad es.: derivanti da: - condizioni ergonomiche sfavorevoli, esecuzioni ripetitive, disagio ambientale, stress relazionale, ecc.; - eccessivo carico di lavoro, scarsa autonomia , risorse disponibili insufficienti, conflitti e comportamenti negativi, posizione nella organizzazione non gratificante ed insufficiente gestione del cambiamento, ecc.; - caratteristiche ambientali ed ergonomiche del posto di lavoro, effetti oculo visivi e muscolo scheletrici, ripetitività nel contenuto del lavoro, ecc.) e conseguenti modalità di lavorazione in sicurezza, misure e procedure di prevenzione e protezione, antincendio, esodo e primo soccorso
Conoscenze specifiche in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro: principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi; definizione e individuazione dei fattori di rischio; valutazione dei rischi; individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori; modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei DPI

Programmazione delle azioni di reclutamento - Unità di competenza 10008

Denominazione UC Programmazione delle azioni di reclutamento
Descrizione della performance Pianificare le azioni di recruitment sulla base degli input della direzione, individuando i fabbisogni dell'azienda individuando i canali e le modalita' di ricerca
Abilità Provvedere ad attivare i canali di ricerca del personale, in base alle necessità individuate dalla direzione, avendo cura di specificare le caratteristiche e competenze del candidato desiderato
Convocare i singoli candidati, tramite i tradizionali strumenti,per i colloqui fornendo loro informazioni su giorno, ora e indicazioni per raggiungere la sede
Provvedere alla preparazione dell'eventuale bando pubblico di selezione del personale, impostandolo secondo i criteri definiti
Provvedere alla prima verifica delle candidature e dei curricula pervenuti verificando il possesso dei requisiti base indicati nell'avvisi
Raccogliere ed archiviare, secondo le modalità previste, le candidature pervenute verificando il rispetto dei termini
Conoscenze Principi di contrattualistica del lavoro ed elementi di diritto del lavoro
Modalità di archiviazione delle candidature pervenute in azienda
Modalità e tecniche di selezione dei curricula dei candidati
Iter di reclutamento del personale sia in strutture private che pubbliche
Tecniche di scrittura e articolazione di specifici avvisi/bandi di reclutamento del personale
Attività ADA correlate all'UC Definizione del piano di ricerca e reclutamento di nuovo personale sulla base degli input di direzione
Scelta e utilizzo dei canali di ricerca in base alla tipologia di ruoli da coprire e le professionalità da selezionare

Aree di Attività - Quadro Nazionale delle Qualificazioni Regionali

Area di attività 24.03.02

Descrizione AdA Organizzazione e sviluppo organizzativo
Settore Economico Produttivo Area comune

Area di attività 24.03.04

Descrizione AdA Gestione delle politiche di sviluppo professionale del personale
Settore Economico Produttivo Area comune

Area di attività 24.03.05

Descrizione AdA Gestione della selezione del personale
Settore Economico Produttivo Area comune